Abitazione per la pace

 

La Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata è stata creata dal premio Nobel per la Pace Betty Williams e nasce per dare una risposta ad una domanda di integrazione e accoglienza delle famiglie di rifugiati. “Abitazione per la pace” è tra i progetti principali della Fondazione e primo passo di una più ampia iniziativa a favore dei rifugiati voluta  dall’attrice e attivista per i diritti umani Sharon Stone e Betty Williams: lo scopo è di creare un rifugio sicuro, un modello di integrazione unico, dove le popolazioni locali e i rifugiati possano convivere insieme, dove i bambini possano ritrovare un’umanità perduta e la forza di ricostruire una esistenza, un futuro. L’edifico sorgerà a Scanzano Ionico sul suolo pubblico e sarà donato al Comune al termine dei lavori per l’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo assistiti dalla Fondazione presieduta da Betty Williams.

Luogo: Scanzano Jonico, Basilicata, Italia

Anno: 2015 – progetto in corso

Superficie:  320 mq

Progetto: Mario Cucinella Architects

Team:  Mario Cucinella, Andrea Guazzotti, Alberto Bruno, Eurind Caka, Giovanni Cozzani, Nicolas Turchi, Alberto Vitali; Yuri Costantini e Andrea Genovesi (modello)

Rendering: Cristian Chierici

Immagini: MCA Archive