GreenHouse Deloitte

 

Il nuovo volume vetrato, destinato all’innovation team di Deloitte, é semplice ed essenziale e si inserisce con discrezione nell’atrio del complesso esistente, diventando uno spazio adatto alla funzione di “luogo dove nascono idee”. L’ idea progettuale prende forma dalle suggestioni dello spazio esistente e dalle restrizioni normative vigenti. La strategia d’intervento prevede l’utilizzo di materiali, tecniche e tecnologie costruttive tali da definire l’oggetto edilizio come parte integrante del progetto originario e tali da contenere consumi energetici. Si valorizza inoltre il contesto, attraverso la riproposizione del vetro come elemento strutturale, già presente e preponderante con la presenza della pensilina nell’atrio. Infine si crea uno spazio che é sia un manifesto di ciò che avviene all’interno dell’auditorium ma anche uno spazio intimo e raccolto con l’utilizzo di tende che privatizzano l’area proteggendolo da un effetto vetrina. L’utilizzo del sistema di apertura delle vetrate, rende poi lo spazio permeabile come fosse una sorta di piccolo giardino d’inverno in cui vengono coltivate nuove idee.

Luogo: Milano, Italia

Anno: 2015 - Realizzato

Cliente: Deloitte

Superficie: 200 mq

Progetto: Mario Cucinella Architects, Diego Collareda

Team MCA: Mario Cucinella, Mirco Bianchini, Giuliana Maggio, Daniele Morelli, Giuseppe Perrone

Fotografia: Moreno Maggi