Gli studenti di SOS – School of Sustainability vincono il concorso per un “Green Office Building” in Cina
03/04/2019
Le cinque pillole di bellezza nate dal terremoto vincono l’European Sustainability Award
10/04/2019

MC A vince il concorso Campus Kid

MC A vince il concorso Campus Kid

È stato presentato al pubblico ieri, domenica 7 aprile, il progetto dello Studio Mario Cucinella Architects, vincitore del concorso indetto dal Comune di San Lazzaro di Savena (BO) per la realizzazione del nuovo polo scolastico e sportivo di Campus Kid.

A presentalo è stato lo stesso architetto Mario Cucinella, assieme al sindaco di San Lazzaro Isabella Conti e alle autorità scolastiche e cittadine, nell’aula magna delle scuole Jussi .

“Dopo un percorso che ha coinvolto tutta la cittadinanza, il bellissimo progetto di Campus Kid prende finalmente forma – spiega il sindaco Isabella Conti – . Il primo passo di questo percorso inizia dalle scuole Jussi, che possono contare su un’ala completamente ristrutturata e ampliata. E’ una visione di futuro che diventa realtà. Questo spazio che unisce scuola, sport e cultura darà l’opportunità ai nostri bambini e studenti di crescere, vivere e imparare in un ambiente sano, sicuro e funzionale, dove la bellezza stessa degli spazi entra a far parte del percorso educativo e contribuisce alla crescita dei nostri piccoli cittadini. Siamo orgogliosi di poter contare per questo progetto sulla professionalità e l’altissimo livello di innovazione di uno studio come quello di Mario Cucinella, che ha collaborato con personalità del calibro di Renzo Piano e ha vinto numerosi premi grazie a progetti green e sostenibili”.

“Il nuovo edificio – racconta Mario Cucinella – diventa l’occasione per rigenerare e restituire alla comunità un pezzo di città con elevato potenziale sociale e ambientale. La costruzione di luoghi per i bambini e i ragazzi diventa uno spunto di riflessione sul ruolo dell’architettura come strumento educativo: lo spazio condiziona i comportamenti. Bambini cresciuti in un ambiente confortevole, stimolante, adatto alle loro esigenze saranno adulti più consapevoli.”

L’edificio della scuola vuole dare vita a un complesso unitario (scuole, palestra, auditorium) attraverso un’architettura di valore. Uno spazio aperto alla comunità e in armonia con il parco urbano, che garantisca condizioni di benessere negli spazi esterni ed interni, che sfrutti le potenzialità del sito per migliorare il comfort, minimizzando i consumi e massimizzando le strategie passive. Un edificio in cui l’architettura integri le componenti impiantistiche, strutturali e tecnologiche, e che risponda in modo strategico alla riqualificazione e alla realizzazione per fasi temporali differenti.

Con questo progetto lo studio Mario Cucinella Architects ha voluto mettere in pratica l’expertise sugli spazi per l’educazione innovativi, sui quali da alcuni anni porta avanti un’attenta ricerca applicata.

Condividi