Nel giardino della Triennale, la prima tappa di COME DI DOMENICA