Chiusura call Padiglione Italia alla Biennale Architettura 2018

Pubblicato
23 Nov 2017

Lettura
1 min


Sono oltre 500 le candidature inviate da tutta Italia per rispondere alla call “Arcipelago Italia” lanciata a giugno 2017 da Mario Cucinella, incaricato dal MiBACT come curatore del Padiglione Italia alla 16. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

Il processo di selezione e valutazione delle oltre 500 proposte ricevute da tutta Italia per rispondere alla call “Arcipelago Italia” è in corso, ed entro il 15 dicembre il curatore del Padiglione Italia Mario Cucinella si riserva di dare comunicazione tramite mail ufficiale esclusivamente a coloro che hanno presentato opere e progetti ritenuti di interesse.

Tra i criteri di valutazione, in sintonia anche con il tema previsto dalla 16. Mostra Internazionale di Architettura Freespace, curata da Yvonne Farrel e Shelley McNamara: l’empatia con i luoghi, ovvero la capacità di integrarsi e interpretare l’identità dei siti, con i quali si stabiliscono legami virtuosi e imprescindibili; la misura, ovvero un rapporto di proporzioni tra l’opera e il contesto che risulti in equilibrio a prescindere dalla scala di intervento; l’impatto sociale, ovvero la capacità di implementare le opportunità di relazione sociale all’interno della comunità.

Notizie correlate

Tutte le nostre novità

Copyright 2022 MCA.