Nice e lo studio Mario Cucinella Architects insieme per il nuovo headquarter di Nice Brasil

Pubblicato
19 Dec 2019

Lettura
2 min


Architettura innovativa al servizio di un nuovo modello di sostenibilità

Nice, multinazionale italiana leader internazionale nei settori della Home Automation, Home Security e Smart Home, e il prestigioso studio MC A – Mario Cucinella Architects hanno siglato una partnership per la realizzazione di un complesso industriale di 16.000 mq in Brasile che diventerà il nuovo headquarter brasiliano di Nice.

Situato a Limeira, a Nord-ovest di San Paolo, l’edificio, progettato per soddisfare i requisiti della certificazione LEED, sarà dotato di una copertura ispirata alla forma di una foglia tropicale. Oltre al design del tetto, la struttura sarà un vero e proprio riferimento di architettura industriale sostenibile.

Inoltre, il nuovo headquarter brasiliano di Nice è stato concepito come una smart factory ispirata ai principi dell’Industria 4.0, un nuovo approccio produttivo basato sull’impiego di nuove tecnologie pensate per migliorare le condizioni di lavoro, creare nuovi modelli di business e incrementare la produttività e la qualità produttiva degli stabilimenti.

Il complesso, per il quale è previsto un investimento di oltre €20 milioni, oltre che il nuovo headquarter di Nice in Brasile, sarà anche uno dei centri internazionali di Ricerca & Sviluppo di Nice. Il progetto sviluppato da MC A mira a reinterpretare il concetto di stabilimento produttivo instaurando un dialogo con la comunità e l’ambiente circostante.

L’edificio sarà caratterizzato da una luminosa facciata centrale rivolta sulla strada principale, con due piani di uffici, aree comuni, spazi dedicati alla formazione, showroom e atrio dislocati sotto un tetto a sbalzo. La parte destinata alla produzione si troverà sul retro e sarà visibile dall’atrio attraverso una grande finestra, così che i visitatori possano osservarne il funzionamento.

Oltre gli spazi destinati alla produzione, una serie di percorsi sospesi condurrà alla parte della struttura dedicata ai dipendenti e alle loro famiglie, che ospita la palestra, l’asilo nido e una cucina esterna per la preparazione del tradizionale churrasco.

“Il progetto ristabilisce una relazione simbiotica tra la struttura architettonica e la natura, interagendo con il paesaggio e reinterpretando gli elementi architettonici brasiliani tradizionali e favorendo l’impiego di tutte le sue caratteristiche passive”, ha dichiarato Mario Cucinella di MC A.

L’headquarter brasiliano di Nice è progettato per ridurre il consumo di energia attraverso l’impiego di una serie di misure attive e passive che sfruttano le favorevoli condizioni climatiche. In questo modo l’edificio sarà in grado di funzionare senza il supporto della rete elettrica in diversi periodi dell’anno, azzerando così le emissioni di carbonio.

Grazie alla combinazione tra la massa termica e la ventilazione naturale, l’area produttiva non necessiterà di riscaldamento o raffreddamento.

Press Contact:

Notizie correlate

Tutte le nostre novità

Copyright 2022 MCA.