Abitazione per la pace

Santa Maria Goretti Render-interno Engram-studio
Chiesa Santa Maria Goretti
14/04/2016
Sviluppo Residenziale Ex Fabbrica Orologi - Arogno, Svizzera
Sviluppo Residenziale Ex Fabbrica Orologi
11/04/2016

Abitazione per la pace

Abitazione per la pace render modificato

Etica e possibilità che guardano al futuro

“Quando i bambini e le loro famiglie sono costretti a fuggire dai Paesi dove sono nati spesso non vedono riconosciuti i loro diritti fondamentali. Per questo la Fondazione mette a disposizione le proprie competenze per accoglierli, tutelarli e favorirne l’integrazione. Perché ognuno, anche chi arriva da lontano, ha diritto di vivere in un ambiente sereno dove realizzare i propri sogni.” Betty Williams – Presidente della Fondazione e Premio Nobel per la Pace

“Ho sviluppato questo progetto partendo da forme naturali e pensando alla qualità abitativa ed alla sostenibilità, perché i rifugiati hanno i nostri stessi diritti e le nostre stesse esigenze. La realizzazione della prima ‘Abitazione per la pace’ è soprattutto un atto di responsabilità che dimostra come il nostro sia ancora un Paese ricco di generosità.” Mario Cucinella.

La Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata è stata creata dal premio Nobel per la Pace Betty Williams e nasce per dare una risposta ad una domanda di integrazione e accoglienza delle famiglie di rifugiati. “Abitazione per la pace” è tra i progetti principali della Fondazione e primo passo di una più ampia iniziativa a favore dei rifugiati voluta dall’attrice e attivista per i diritti umani Sharon Stone e Betty Williams: lo scopo è di creare un rifugio sicuro, un modello di integrazione unico, dove le popolazioni locali e i rifugiati possano convivere insieme, dove i bambini possano ritrovare un’umanità perduta e la forza di ricostruire una esistenza, un futuro. L’edifico sorgerà a Scanzano Jonico (MT) sul suolo pubblico e sarà donato al Comune al termine dei lavori per l’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo assistiti dalla Fondazione presieduta da Betty Williams.

Luogo: Scanzano Jonico (MT)

Anno: 2015 – progetto in corso

Superficie: 320 mq

Progetto: Mario Cucinella Architects

Team: Mario Cucinella, Andrea Guazzotti, Alberto Bruno, Eurind Caka, Giovanni Cozzani, Nicolas Turchi, Alberto Vitali, Lucrezia Rendace. Modelli: Yuri Costantini, Andrea Genovesi

Progettazione Paesaggistica: GREENCURE landscape & healing garden

Visual: Cristian Chierici

Photo credit: MCArchive

Condividi
error: © Mario Cucinella Architects