Nuovo Polo Scolastico di Calderara di Reno

TECLA 3D Printed Habitat
TECLA
22/10/2019

Nuovo Polo Scolastico di Calderara di Reno

Nuovo Polo Scolastico di Calderara di Reno

Versatilità e riconfigurazione alla base del nuovo complesso scolastico di Calderara di Reno

Progettare il nuovo complesso scolastico di Calderara di Reno diventa l’opportunità di pensare un edificio che non sia solo un insieme di spazi nel quale avvengano attività legate alla didattica di tipo tradizionale, bensì il luogo dove gli studenti possano sentirsi ‘’liberi di imparare’’ in un ambiente stimolante, a contatto con la natura, in cui sperimentare un percorso formativo a 360 gradi. La forma espressiva dell’edificio si integra con il contesto, integrando e inglobando l’ambiente naturale nel costruito: pieni e vuoti si alternano in un rapporto equilibrato.

Versatilità e riconfigurazione sono alla base del design del nuovo polo scolastico di Calderara di Reno. Lo studio Mario Cucinella Architects ha progettato una struttura modulare che avrà la possibilità di essere costruita per fasi e ampliata nel corso degli anni.
Partendo dal volume dello spazio aula, nuovi blocchi si aggiungono e si aggregano generando spazi a supporto delle attività didattiche, conferendo un forte dinamismo alla struttura. Si tratta di spazi pronti a cambiare a seconda delle funzioni che vi si devono svolgere all’interno. Permettere, ad esempio, ai bambini di avere un continuo contatto con la natura e con lo spazio esterno e quindi imparare dalla natura e con la natura, o ancora, imparare a prendersi cura della natura e dell’ambiente che li circonda, è stato l’altro imput che ha generato il progetto. In questo caso il modulo diventa terrazzo giardino, aula all’aperto spazio per sperimentare giocare e apprendere.
La struttura si colloca come sfondo di una grande piazza urbana che verrà inserita al centro del polo di Calderara di Reno. Circondata dalla nuova scuola, dalla casa della cultura, dalla biblioteca diventa un’area vitale in cui la cittadinanza può incontrarsi, dove i bambini possono fare sport, giocare e continuare a crescere all’aria aperta.

La scuola si sviluppa su due piani dove le aule e i laboratori sono distribuite su entrambi i piani, mentre le attività quali palestra e mensa si trovano al piano terra. Nella sua configurazione finale sono ipotizzati 2 ingressi distinti, uno per la scuola elementare e uno per la scuola media. Nei pressi degli ingressi, posti al centro del plesso scolastico, si trovano le agorà, spazi ariosi di uso collettivo.

Le attività come la palestra e la mensa hanno anche accessi dedicati per pemetterne il funzionamento fuori l’orario strettamente scolastico garantendo un ulteriore servizio alla cittadinanza in un’ottica di funzionamento continuo della struttura.

Luogo: Calderara di Reno (Bo)

Anno: 2019 – in corso

Cliente: Comune di Calderara di Reno

Superficie: 6660 mq

Progetto: Mario Cucinella Architects

Team: Mario Cucinella, Luca Sandri, Kseniya Shkroban, Marta Bordi, Antonio Nardozzi

Strutture: Galileo Ingegneria

Ingegneria Meccanica: Galileo Ingegneria

Ingegneria Elettrica: Galileo Ingegneria

Landscape concept: LAND S.r.l.

Visualizer: Guglielmo Barberi, Sebastian Beldean

Condividi
error: Content is protected !!