Festa dell’Architettura 2018
17/09/2018
Pollution-2018,-con-RefleAction-la-materia-si-fa-natura---Presentazione-pubblica
Pollution 2018, con RefleAction la materia si fa natura – Presentazione pubblica
17/09/2018

Quarta edizione per il “Cortile di Francesco”, si parla di: Differenze

Dal 21 al 22 settembre al sacro convento 40 relatori, 32 incontri.

Incontrarsi per dialogare, per abbracciarsi, dice il Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Mauro Gambetti: “nessuno inferiore, nessuno escluso, nessuno uguale, tutti poveri, tutti pellegrini e forestieri, tutti soli, tutti degni“. E’ nel segno dello spirito di fraternità di San Francesco che torneranno ad incontrarsi ad Assisi il 21 e 22 settembre prossimi per il “Cortile di Francesco” – giunto alla sua quarta edizione – personalità della società civile, del mondo della religione, dell’arte e del giornalismo, nazionale ed internazionale, sul tema delle “Differenze”

Saranno più di 40 i relatori e 24 gli incontri in programma, raggruppati In sei sezioni: l’Uomo e il suo Ambiente, l’Arte, la Letteratura, l’Economia, la Geopolitica e la Comunicazione. Tra i partecipanti: il regista, Ferzan Ozpetek, l’attore Francesco Pannofino, il direttore del Parco Archeologico di Paestum, Gabriel Zuchtriegel, il direttore delle Gallerie degli Uffizi di Firenze, Eike Schmidt, il direttore della Reggia di Caserta, Mauro Felicori, il direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria, Marco Pierini, i magistrati Raffaele Cantone e Giuseppe Pignatone, il fondatore di Libera, Luigi Ciotti, gli economisti Carlo Cottarelli e Jean-Paul Fitoussi, il fotografo Oliviero Toscani e l’artista Michelangelo Pistoletto, lo scrittore Tahar Ben Jelloun e il presidente della Federazione Nazionale della Stampa, Giuseppe Giulietti.

Mario Cucinella sarà ospite dell’evento venerdì 21 Settembre in due occasioni:

  • alle ore 15:00 presso Palazzo Bernabei dell’Università di Perugia
    Lezione sul tema: Architettura/Contemporaneità.
    Una riflessione sul mondo dell’architettura di oggi con protagonisti due grandi nomi del panorama nazionale ed internazionale. Nella splendida cornice di Assisi l’incontro con Mario Cucinella. Figura che ha segnato la Biennale Architettura di Venezia, curando il padiglione “Arcipelago Italia”, uno sguardo sull’Italia da valorizzare, quella fatta di periferie e luoghi abbandonati ma che se reinterpretati possono rappresentare un valore aggiunto.
  • alle ore 18.00 presso Sala Stampa – Assisi
    Arcipelago Italia: l’architettura per un rilancio dei territori interni
    Le periferie, il post terremoto, le aree dismesse, gli scali ferroviari e la mobilità. Storie di territori interni su cui si accendono i riflettori della Biennale Architettura di Venezia, attraverso l’Arcipelago Italia. A firmare il progetto l’architetto Mario Cucinella, che getta così lo sguardo sullo spazio urbano, dall’Arco Alpino al Mediterraneo. Un momento di conoscenza ma anche di confronto, a cui farà da sfondo il Cortile di Francesco, con l’obiettivo di aprire il dibattito su quell’Italia abbandonata che oggi ha bisogno di nuove proposte concrete per rinascere.

Per informazioni Clicca Qui 

 

 

Condividi