Masterplan San Berillo

Nuovi scenari urbani

Un percorso di rigenerazione urbana

Il masterplan per il quartiere San Berillo a Catania è un progetto di rigenerazione del territorio. È una trasformazione importante, di filosofia urbana, che vede nel recupero interno alla città la possibilità di rigenerare altri tessuti, altre parti di città, nel rispetto della memoria e dell’identità cittadina. È un progetto che guarda alla sostenibilità ambientale, alla riduzione del consumo del suolo come nuova strategia per le città.

Un parco che unisce il centro città alla costa

L’intervento è l’inizio di un possibile percorso di recupero urbano, che vede per la prima volta la possibilità di estendere la città fino al mare attraverso la realizzazione di un grande spazio pubblico, un parco lineare che congiunge il cuore della città alla costa.

Lo abbiamo chiamato il giardino di Babilonia perché, terrazzato, ospita i nuovi giardini e – all’interno – le nuove funzioni urbane culturali, commerciali e di servizio, nonché residenziali.

Un parco che unisce il centro città alla costa

L’intervento è l’inizio di un possibile percorso di recupero urbano, che vede per la prima volta la possibilità di estendere la città fino al mare attraverso la realizzazione di un grande spazio pubblico, un parco lineare che congiunge il cuore della città alla costa.

Lo abbiamo chiamato il giardino di Babilonia perché, terrazzato, ospita i nuovi giardini e – all’interno – le nuove funzioni urbane culturali, commerciali e di servizio, nonché residenziali.

Un parco che unisce il centro città alla costa

L’intervento è l’inizio di un possibile percorso di recupero urbano, che vede per la prima volta la possibilità di estendere la città fino al mare attraverso la realizzazione di un grande spazio pubblico, un parco lineare che congiunge il cuore della città alla costa.

Lo abbiamo chiamato il giardino di Babilonia perché, terrazzato, ospita i nuovi giardini e – all’interno – le nuove funzioni urbane culturali, commerciali e di servizio, nonché residenziali.

Un parco che unisce il centro città alla costa

L’intervento è l’inizio di un possibile percorso di recupero urbano, che vede per la prima volta la possibilità di estendere la città fino al mare attraverso la realizzazione di un grande spazio pubblico, un parco lineare che congiunge il cuore della città alla costa.

Lo abbiamo chiamato il giardino di Babilonia perché, terrazzato, ospita i nuovi giardini e – all’interno – le nuove funzioni urbane culturali, commerciali e di servizio, nonché residenziali.

Un parco che unisce il centro città alla costa

Un parco che unisce il centro città alla costa

No items found.
01 di 00

01 di 00

Un parco che unisce il centro città alla costa

L’intervento è l’inizio di un possibile percorso di recupero urbano, che vede per la prima volta la possibilità di estendere la città fino al mare attraverso la realizzazione di un grande spazio pubblico, un parco lineare che congiunge il cuore della città alla costa.

Lo abbiamo chiamato il giardino di Babilonia perché, terrazzato, ospita i nuovi giardini e – all’interno – le nuove funzioni urbane culturali, commerciali e di servizio, nonché residenziali.

No items found.
01 di 00

01 di 00

La rambla e le funzioni che la animano

Il progetto, pensato prima di tutto come un nuovo spazio pubblico, prevede la creazione di un ampio boulevard pedonale, una rambla verde nel cuore della città che, ricalcando il tracciato della metropolitana in costruzione al di sotto dell’area di progetto, ne articola la struttura.

Attorno al boulevard, funzioni variegate animano i volumi di progetto che compongono un articolato sistema di logge e terrazze senza soluzione di continuità con lo spazio pubblico: edifici e boulevard si fondono in un unico grande giardino, pensato per rigenerare il tessuto urbano circostante attraverso la qualità dei suoi spazi collettivi.

Si viene così a creare uno spazio passante e permeabile che contribuisce a ricollegare l’elegante centro barocco della città, con la stazione ferroviaria ed il porto.

La rambla termina in una piazza fondamentale per Catania perché è il nodo di scambio dei trasporti della regione.

Oltre all’asse est-ovest tra centro e mare, l’intervento intercetta e valorizza alcune strade che tagliano l’area da nord a sud, ricucendo un ampio brano di città e collegandosi ad esso attraverso una serie di spazi pubblici di rinnovata qualità.

La rambla e le funzioni che la animano

Il progetto, pensato prima di tutto come un nuovo spazio pubblico, prevede la creazione di un ampio boulevard pedonale, una rambla verde nel cuore della città che, ricalcando il tracciato della metropolitana in costruzione al di sotto dell’area di progetto, ne articola la struttura.

Attorno al boulevard, funzioni variegate animano i volumi di progetto che compongono un articolato sistema di logge e terrazze senza soluzione di continuità con lo spazio pubblico: edifici e boulevard si fondono in un unico grande giardino, pensato per rigenerare il tessuto urbano circostante attraverso la qualità dei suoi spazi collettivi.

Si viene così a creare uno spazio passante e permeabile che contribuisce a ricollegare l’elegante centro barocco della città, con la stazione ferroviaria ed il porto.

La rambla termina in una piazza fondamentale per Catania perché è il nodo di scambio dei trasporti della regione.

Oltre all’asse est-ovest tra centro e mare, l’intervento intercetta e valorizza alcune strade che tagliano l’area da nord a sud, ricucendo un ampio brano di città e collegandosi ad esso attraverso una serie di spazi pubblici di rinnovata qualità.

La rambla e le funzioni che la animano

Il progetto, pensato prima di tutto come un nuovo spazio pubblico, prevede la creazione di un ampio boulevard pedonale, una rambla verde nel cuore della città che, ricalcando il tracciato della metropolitana in costruzione al di sotto dell’area di progetto, ne articola la struttura.

Attorno al boulevard, funzioni variegate animano i volumi di progetto che compongono un articolato sistema di logge e terrazze senza soluzione di continuità con lo spazio pubblico: edifici e boulevard si fondono in un unico grande giardino, pensato per rigenerare il tessuto urbano circostante attraverso la qualità dei suoi spazi collettivi.

Si viene così a creare uno spazio passante e permeabile che contribuisce a ricollegare l’elegante centro barocco della città, con la stazione ferroviaria ed il porto.

La rambla termina in una piazza fondamentale per Catania perché è il nodo di scambio dei trasporti della regione.

Oltre all’asse est-ovest tra centro e mare, l’intervento intercetta e valorizza alcune strade che tagliano l’area da nord a sud, ricucendo un ampio brano di città e collegandosi ad esso attraverso una serie di spazi pubblici di rinnovata qualità.

La rambla e le funzioni che la animano

Il progetto, pensato prima di tutto come un nuovo spazio pubblico, prevede la creazione di un ampio boulevard pedonale, una rambla verde nel cuore della città che, ricalcando il tracciato della metropolitana in costruzione al di sotto dell’area di progetto, ne articola la struttura.

Attorno al boulevard, funzioni variegate animano i volumi di progetto che compongono un articolato sistema di logge e terrazze senza soluzione di continuità con lo spazio pubblico: edifici e boulevard si fondono in un unico grande giardino, pensato per rigenerare il tessuto urbano circostante attraverso la qualità dei suoi spazi collettivi.

Si viene così a creare uno spazio passante e permeabile che contribuisce a ricollegare l’elegante centro barocco della città, con la stazione ferroviaria ed il porto.

La rambla termina in una piazza fondamentale per Catania perché è il nodo di scambio dei trasporti della regione.

Oltre all’asse est-ovest tra centro e mare, l’intervento intercetta e valorizza alcune strade che tagliano l’area da nord a sud, ricucendo un ampio brano di città e collegandosi ad esso attraverso una serie di spazi pubblici di rinnovata qualità.

La rambla e le funzioni che la animano

La rambla e le funzioni che la animano

No items found.
01 di 00

01 di 00

La rambla e le funzioni che la animano

Il progetto, pensato prima di tutto come un nuovo spazio pubblico, prevede la creazione di un ampio boulevard pedonale, una rambla verde nel cuore della città che, ricalcando il tracciato della metropolitana in costruzione al di sotto dell’area di progetto, ne articola la struttura.

Attorno al boulevard, funzioni variegate animano i volumi di progetto che compongono un articolato sistema di logge e terrazze senza soluzione di continuità con lo spazio pubblico: edifici e boulevard si fondono in un unico grande giardino, pensato per rigenerare il tessuto urbano circostante attraverso la qualità dei suoi spazi collettivi.

Si viene così a creare uno spazio passante e permeabile che contribuisce a ricollegare l’elegante centro barocco della città, con la stazione ferroviaria ed il porto.

La rambla termina in una piazza fondamentale per Catania perché è il nodo di scambio dei trasporti della regione.

Oltre all’asse est-ovest tra centro e mare, l’intervento intercetta e valorizza alcune strade che tagliano l’area da nord a sud, ricucendo un ampio brano di città e collegandosi ad esso attraverso una serie di spazi pubblici di rinnovata qualità.

No items found.
01 di 00

01 di 00

Le caratteristiche del Masterplan

L’intervento si sviluppa prevalentemente in orizzontale, conservando la scala del tessuto urbano che lo ospita. Gli edifici non superano l’altezza media dei due fronti urbani: tre piani collegati tra loro da un capillare sistema di rampe e scalinate creano un processo di continuità piuttosto che di estraneità. La scelta di sviluppare le funzioni richieste lungo dislivelli interconnessi con percorsi aerei sinuosi dà origine ad una serie di terrazzamenti e di spazi interstiziali da destinare ad aree verdi e di socializzazione il cui inserimento nasce dalla volontà di riqualificare l’area di intervento e restituire uno spazio pubblico accessibile e confortevole a servizio della cittadinanza.

Le caratteristiche del Masterplan

L’intervento si sviluppa prevalentemente in orizzontale, conservando la scala del tessuto urbano che lo ospita. Gli edifici non superano l’altezza media dei due fronti urbani: tre piani collegati tra loro da un capillare sistema di rampe e scalinate creano un processo di continuità piuttosto che di estraneità. La scelta di sviluppare le funzioni richieste lungo dislivelli interconnessi con percorsi aerei sinuosi dà origine ad una serie di terrazzamenti e di spazi interstiziali da destinare ad aree verdi e di socializzazione il cui inserimento nasce dalla volontà di riqualificare l’area di intervento e restituire uno spazio pubblico accessibile e confortevole a servizio della cittadinanza.

Le caratteristiche del Masterplan

L’intervento si sviluppa prevalentemente in orizzontale, conservando la scala del tessuto urbano che lo ospita. Gli edifici non superano l’altezza media dei due fronti urbani: tre piani collegati tra loro da un capillare sistema di rampe e scalinate creano un processo di continuità piuttosto che di estraneità. La scelta di sviluppare le funzioni richieste lungo dislivelli interconnessi con percorsi aerei sinuosi dà origine ad una serie di terrazzamenti e di spazi interstiziali da destinare ad aree verdi e di socializzazione il cui inserimento nasce dalla volontà di riqualificare l’area di intervento e restituire uno spazio pubblico accessibile e confortevole a servizio della cittadinanza.

Le caratteristiche del Masterplan

L’intervento si sviluppa prevalentemente in orizzontale, conservando la scala del tessuto urbano che lo ospita. Gli edifici non superano l’altezza media dei due fronti urbani: tre piani collegati tra loro da un capillare sistema di rampe e scalinate creano un processo di continuità piuttosto che di estraneità. La scelta di sviluppare le funzioni richieste lungo dislivelli interconnessi con percorsi aerei sinuosi dà origine ad una serie di terrazzamenti e di spazi interstiziali da destinare ad aree verdi e di socializzazione il cui inserimento nasce dalla volontà di riqualificare l’area di intervento e restituire uno spazio pubblico accessibile e confortevole a servizio della cittadinanza.

Le caratteristiche del Masterplan

Le caratteristiche del Masterplan

No items found.
01 di 00

01 di 00

Le caratteristiche del Masterplan

L’intervento si sviluppa prevalentemente in orizzontale, conservando la scala del tessuto urbano che lo ospita. Gli edifici non superano l’altezza media dei due fronti urbani: tre piani collegati tra loro da un capillare sistema di rampe e scalinate creano un processo di continuità piuttosto che di estraneità. La scelta di sviluppare le funzioni richieste lungo dislivelli interconnessi con percorsi aerei sinuosi dà origine ad una serie di terrazzamenti e di spazi interstiziali da destinare ad aree verdi e di socializzazione il cui inserimento nasce dalla volontà di riqualificare l’area di intervento e restituire uno spazio pubblico accessibile e confortevole a servizio della cittadinanza.

No items found.
01 di 00

01 di 00

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

No items found.
01 di 00

01 di 00

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

Il progetto bioclimatico

No items found.
01 di 00

01 di 00

Il progetto bioclimatico

Cliente
Parsitalia; Istica-Cecos; Risanamento San Berillo
Luogo
Catania, Italia
Anno
2012
Tipologia
Civico
Categoria
Masterplan
Area
240.000 mq
Stato
In Corso

Progetto

Mario Cucinella Architects

Team di Progetto

Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Modeling Unit Manager
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Modeling Unit Manager
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Modeling Unit Manager
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Modeling Unit Manager
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Founder & President

Mario Cucinella

Mario Cucinella nasce a Palermo nel 1960, si laurea in Architettura all’Università di Genova nel 1986.

Nel 1992, a Parigi, fonda MCA – Mario Cucinella Architects, studio di architettura e design che oggi ha sede a Bologna e Milano e di cui è anche direttore creativo.

Nel 2015 Mario Cucinella fonda SOS – School of Sustainability, una scuola per giovani professionisti neolaureati che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari per affrontare le questioni ambientali con un approccio aperto, olistico e guidato dalla ricerca.

L’importanza del suo lavoro ed il continuo impegno, come architetto e educatore, su tematiche ambientali e sociali, sono stati riconosciuti con la International Fellowship del Royal Institute of British Architects (2016) e con la Honorary Fellowship dell’American Institute of Architects (2017).

Nel 2018 è stato curatore del Padiglione Italia alla 16ª Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con la mostra “Arcipelago Italia”, mostra-progetto dedicata alle aree interne del Paese.

Mario Cucinella ha insegnato presso le università di Ferrara, Napoli, Monaco di Baviera, Nottingham.

E’ autore di molte pubblicazioni, tra le più recenti:
Building Green Futures (2020, edito da Forma) volume che indaga, attraverso una raccolta degli ultimi progetti e delle architetture più rappresentative dello studio Mario Cucinella Architects, le possibili risposte che l’architettura è in grado di fornire nei confronti delle sfide globali del presente e del prossimo futuro.
Architettura dell’educazione (2021, edito da Maggioli), un’analisi su come i luoghi più importanti della società civile si potranno evolvere grazie all’architettura e alle dinamiche che questa è in grado di generare, attraverso una narrazione a più voci alternata alle soluzioni progettuali sviluppate dallo studio Mario Cucinella Architects.
Il futuro è un viaggio nel passato. Dieci storie di architettura (2021, edito da Quodlibet) Mario Cucinella – con Valentina Torrente e Laura Zevi – racconta dieci viaggi nelle città e nei luoghi che gli hanno offerto spunti di riflessione su tematiche ambientali e sullo sfruttamento razionale delle energie disponibili.

Progetti in primo piano
,
MCA
,
,
Mario Cucinella
Mario Cucinella
Team Member

Marco Dell’Agli

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Director
,
,
Marco Dell’Agli
Marco Dell’Agli
Atelier Unit Director, Design Leader

Michele Olivieri

Michele Olivieri lavora come Atelier Unit Director e Design Leader da Mario Cucinella Architects.

È specializzato in progettazione urbana sostenibile ed è esperto di progettazione integrata, architettura, ingegneria e architettura del paesaggio.

Dal 2003 al 2004 studia Urbanistica e Industrial Design nella città di Curitiba, in Brasile, presso la Pontificia Università Cattolica del Paranà, e lavora presso il prestigioso Istituto di Pianificazione e Ricerca Urbana a Cutiriba, Brasile. Nel 2005 si laurea in architettura presso la Facoltà di Ferrara.

Dal 2006 al 2010, svolge attività di ricerca per l’Università di Ferrara e Venezia (IUAV), ottenendo un dottorato in Tecnologia dell’Architettura con la tesi “Vegetazione sulla costruzione di facciate per il controllo del microclima”.

Dal 2008 collabora con Mario Cucinella Architects, prendendo parte a numerosi progetti di riqualificazione urbana su larga scala, edifici ad elevate performance energetiche e strutture ospedaliere.

Progetti in primo piano
Team Member
,
Design Leader
,
,
Design Director
Michele Olivieri
Michele Olivieri
Team Member

Hyun Seok Kim

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Hyun Seok Kim
Hyun Seok Kim
Project Director

Luca Bertacchi

Progetti in primo piano
Project Director
,
Team Member
,
,
Project Leader
Luca Bertacchi
Luca Bertacchi
Team Member

Alberto Menozzi

Progetti in primo piano
Team Member
,
Project Leader
,
,
Alberto Menozzi
Alberto Menozzi
Team Member

Giuseppe Perrone

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Giuseppe Perrone
Giuseppe Perrone
Team Member

Gianluca Tabellini

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Gianluca Tabellini
Gianluca Tabellini
Team Member

Noa Shoval

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Noa Shoval
Noa Shoval
Team Member

Sara Trueba Fonseca

Progetti in primo piano
Team Member
,
,
,
Sara Trueba Fonseca
Sara Trueba Fonseca
Modeling Unit Manager

Yuri Costantini

Architetto e modellista, ha conseguito la laurea in architettura nel 2005 allo IUAV di Venezia, dopo aver trascorso un anno all'École Nationale Supérieure d'architecture et de paysage de Lille in Francia.

La sua esperienza inizia nel 1999 in un laboratorio di modellismo, dove lavorerà fino al 2010.

Dal 2001 al 2005 collabora con uno studio internazionale di Venezia, realizzando modelli per edifici e prodotti di design.

Dal 2011 lavora presso lo studio Mario Cucinella Architects di Bologna come Modeling Unit Manager, occupandosi della realizzazione dei modelli dello Studio come headquarters, ospedali, scuole, musei e grandi progetti di rigenerazione urbana.

Dal 2022 è docente del corso di Modellismo presso il Dipartimento di Design del Prodotto dell'Accademia di Bologna.

Tra i suoi lavori più importanti: l’Ospedale San Raffaele, l’Headquarters Gruppo Unipol, il Polo Universitario della Valle D’Aosta, il Masterplan di MIND – Milano Innovation District e quelli di Milano Santa Giulia e SeiMilano.

Progetti in primo piano
Model Maker
,
Model Maker Coordinator
,
,
Team Member
Yuri Costantini
Yuri Costantini
Landscape design
LAND Milano
Consulenti Layout Commerciale
Cushman&Wakefield
Visual
CC79 Cristian Chierici
Landscape design
LAND Milano
Consulenti Layout Commerciale
Cushman&Wakefield
Visual
CC79 Cristian Chierici
Landscape design
LAND Milano
Consulenti Layout Commerciale
Cushman&Wakefield
Visual
CC79 Cristian Chierici
Landscape design
LAND Milano
Consulenti Layout Commerciale
Cushman&Wakefield
Visual
CC79 Cristian Chierici
2016
Premio Urbanistica
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.